Tendenze 2012: Il caschetto scalato.

Questa è una buona notizia per tutte coloro che non hanno mai tempo nè voglia (o che proprio non ne sono capaci, ebbene sì) di affannarsi intorno alla propria capigliatura per avere un’aspetto più curato. Una delle tendenze capelli 2012 vede il ritorno in pompa magna di un’antica gloria degli anni ’80/’90: lo scalato.

Quando dico che è una fortuna, intendo per via del fatto che è praticamente impossibile domare questo taglio e renderlo più “ordinato”(a meno di intervenire direttamente con la colla Coccoina), inoltre la cosa sarebbe perfettamente inutile visto che il senso di questa pettinatura è proprio l’aspetto “mi sono appena alzata dal letto dopo una notte di bagordi”. Perciò, bando a piastra lisciante e fluidi modellanti pre piega: una bella phonata a testa in giù e via, pronte per uscire…

Il rovescio della medaglia? Ovviamente c’è. Salutate pure spazzola e piastra, ma date un caldo benvenuto a fondotinta, ombretti, matite, piegaciglia, mascara e tutti i loro amici…. perchè se da un lato la testa può essere disordinata, per contro il viso deve essere perfetto, per evitare di sembrare VERAMENTE una povera derelitta.

Quindi riassumendo: ok al caschetto scalato, libero, selvaggio e vaporoso…. ma occhio al make up! Non dovete somigliare nè a Gwyneth Paltrow dopo aver fatto yoga…

Nè a Courney Love… in un qualsiasi momento della sua vita. Va bene ’90, ma a tutto c’è un limite!!!

V.

Annunci

Informazioni su valerieallmyhair

Italiana, Fashion Designer con irrefrenabile passione per il mondo dell'Hair Styling.
Questa voce è stata pubblicata in Acconciature, Capelli Corti, Tagli P/E 2012, Tendenze e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.